Vota il progetto

Il giardino dei sensi di Piazza Dante

pubblicato il 06-06-2016 da gaia_bricocenter in Cuneo

"Anche se le tue gambe sono ruote"
"Anche se i tuoi occhi possono solo immaginare"
"Anche tu in questo parco potrai passeggiare!"

Il progetto dell'associazione Busca&Verde nasce dalla determinazione di dare a tutte le persone, anche son handicap o anziane con disabilità, la possibilità di accedere e godere della bellezza della natura. La stradina che percorre tutto il parco permette di contemplarlo nella sua globalità ed è facilmente percorribile da sedie a rotelle di disabili, anziani o di bambini piccoli. Staccionate di appoggio lungo il percorso serviranno per le persone con stampelle o bastone.

Speciali rilievi rendono la strada percorribile da ipovedenti che potranno usufruire anche di cartelli di segnalazione con scrittura in braille. Il labirinto di profumi con erbe aromatiche darà la possibilità di percorrerlo e aiuterà le persone colpite da alzheimer di ricordare (il profumo è il senso che più rimane impresso nella memoria). I bambini potranno giocare liberamente in tutto il parco e lo spazio a loro dedicato avrà semplici giochi in materiali naturali atti a stimolarne la fantasia. Cartelli indicheranno il ciclo vitale delle piante a scopo didattico. Cassoni ad altezza bambino o con accesso per sedie a rotelle potranno essere usati per la coltivazione di ortaggi e fiori da bambini, anziani e disabili. Gli alberi decorativi e da frutta con arbusti e altre essenze creeranno biodiversità e daranno la possibilità agli utenti del parco di poter gustare i loro frutti. Il laghetto darà al tutto un aspetto naturale e l'acqua attirerà insetti e anfibi utili alla biodiversità del parco.

I benefici per la comunità saranno:

- abbassamento della temperatura estiva e purificazione dell'aria inquinata.
- assorbimento dell'acqua piovana e prevenzione di allagamenti.
- prevenzione di patologie fisiche e psichiche da stress, solitudine e inquinamento.
- aggregazione e socializzazione per le persone disabili, anziane, bambini e tutti i cittadini.
- possibilità di consumare frutta prodotta biologicamente.
- possibilità di svolgere giardinaggio in compagnia.
- didattica del ciclo vitale delle piante e natura in genere da parte dei bambini.
- oasi per uccelli con installazione di mangiatoie per il nutrimento nei mesi invernali.
- luogo di eventi quali concerti, letture, spettacoli vari.
- luogo di bellezza quindi arricchimento della qualità di vita dei cittadini del quartiere e della città.




Lista degli oggetti utilizzati



1 casetta per gli attrezzi
1 carriola
10 fobici in acciaio per potare
1 falce
3 scope in acciaio per foglie
5 zappettine quadro
2 rastrelli 14 denti
4 badili verniciati rosso
10 paia di guanti per potatura

Quello che devi sapere


Negozio: Cuneo
Tempo di realizzazione: Alcuni giorni
Persone: 30 volontari
Utente:

© Bricocenter Italia S.R.L. CF e PI 05602640962