Vota il progetto

Stiamo giocando per noi e non siamo a disagio

pubblicato il 31-05-2016 da gaia_bricocenter in Savona

Località: Scuola Elementare Don Peluffo Ligure (SV), Piazza S.Giovanni Battista.

Il nostro progetto è dedicato alla ristrutturazione di un luogo dedicato al tempo libero dei bambini e utilizzato tutti i giorni (anche nei mesi invernali ed estivi) da circa 100 piccoli bambini attivi con voglia di giocare e correre: il giardino scolastico. Abbiamo intenzione di sistemare il prato, cercando di irrigare meglio la poca erba rimasta. Vogliamo creare una zona "giochi di una volta" colorando a terra il pampano, il gioco "Napoleone dichiara guerra" e le regole di palla muro. Sistemeremo una rete per la pallavolo e sul muro coloreremo una porta da calcio. Con le pitture a muro realizzeremo un murales sul tema del gioco e nel cortile costruiremo una sabbiera e un campo da bocce, coinvolgendo nel gioco i nonni della bocciofila Vadese.
Per ascoltare fiabe, colorare con gli acquerelli, ritagliare e giocare con i giochi in scatola, creeremo zone ombra allestendo panchine e tavoli sotto maxi ombrelloni.
Il vantaggio di questa realizzazione è dare ai bambini un luogo più accogliente dove poter giocare ed offrire più opportunità di gioco.

Lista degli oggetti utilizzati



Tavole e panche, contenitori da esterno, pittura colorata per poter disegnare il pampano ed altri giochi, irrigatore a pioggia per bagnare il giardino, 3 ombrelloni da esterno o gazebo, rete per realizzare il campo da pallavolo, tavole, rete e sabbia per realizzare il campo da bocce, tavole in legno, carta catramata e sacchi di sabbia (pianta 3.00m x 3.00m)

Quello che devi sapere


Negozio: Savona
Tempo di realizzazione: 3 giornate
Persone: 10 volontari
Utente:

© Bricocenter Italia S.R.L. CF e PI 05602640962