Vota il progetto

Mare senza barriere

pubblicato il 30-05-2016 da ass.astrea_sr@libero.it in Siracusa

In un territorio a vocazione turistica come quello Siracusano, nel periodo estivo si avverte maggiormente il disagio dei soggetti disabili, per i quali diventa difficile la fruibilità delle spiagge libere e di buona parte degli stabilimenti balneari, e ancor più l’ingresso in acqua.
Le persone con problemi motori, infatti, non possono raggiungere agevolmente il bagnasciuga, e meno che mai entrare in acqua. E’ per tali motivi che L'associazione Astrea in memoria di Stefano Biondo, presenta il progetto " Mare senza Barriere" , considerato quest’ultimo ancora un luogo pieno di ostacoli e di barriere e soprattutto mancante di quegli adeguamenti strutturali, che permettano ai a chi ha problemi di mobilitá la visitabilità della spiaggia pubblica e soprattutto l’effettiva possibilità di accesso al mare.
Il progetto prevede la costruzione di una pedana in legno per favorire l'accesso al mare delle persone con mobilità ridotta.

Lista degli oggetti utilizzati



Legname di vario tipo e misure, chiodi, tasselli, trapano, seghetto alternativo, Martelli, pinze, collante, vernice Flatting o simile. Pennelli e rulli varie misure, diluente.

Quello che devi sapere


Negozio: Siracusa
Tempo di realizzazione: 10 giorni
Persone: 10 persone
Utente:

© Bricocenter Italia S.R.L. CF e PI 05602640962